martedì 31 luglio 2012

Una Principessa per Giulia

La mia amichetta Giulia voleva una topina principessa, quindi ho realizzato per lei Topunzel!
Ricorda vagamente la Rapunzel del cartone animato... ha il vestito rosa, i capelli lunghi biondi e c'è anche la torre, che non è solo un elemento di decoro ma è un portapenne (il tetto infatti è solo appoggiato).




lunedì 23 luglio 2012

Un bracciale per unirle

Ho realizzato 5 braccialetti identici, su commissione di una ragazza per lei e 4 sue amiche. 
Hanno un significato particolare, un comune denominatore di queste 5 ragazze: il lupus
Ammetto la mia ignoranza: prima di conoscerla non sapevo dell’esistenza di questa malattia. Documentandomi (ci sono siti specifici sull’argomento, ma credo che il link a Wikipedia sia quello più comprensibile per chi, come me, di medicina non sa nulla), ho scoperto che la farfalla è il simbolo di questa malattia, che ha come possibile sintomo – uno, forse, fra i più evidenti – un eritema facciale che, per la forma dell’area colpita, ricorda una farfalla con le ali spiegate e viene, appunto, definito "eritema a farfalla". 






domenica 22 luglio 2012

Rete tubolare

L'ho utilizzata per questa parure composta da girocollo e bracciale, all'interno della quale ho inserito delle piccole perle rosse in pasta di mais separate da anellini argentati.




venerdì 20 luglio 2012

Finite le lezioni

Oltre alla scuola ordinaria, si sono conclusi anche tutti i corsi extra-scolatici. Trovo che sia un gesto carino omaggiare i propri insegnanti in chiusura d'anno, o di corso, per ringraziarli di quanto si è appreso durante il percorso insieme.
Questo girocollo con ciondolo a forma di scarpetta da danza, in pasta di mais con nastrino in raso, è stato creato proprio per questo motivo, da regalare all'insegnante di danza.




sabato 14 luglio 2012

Pacco regalo ... o regalo?

Capita sovente di dover impacchettare un regalo e di non sapere come confezionarlo.
In questo caso la "confezione" (conteneva una parure) è diventata a sua volta un regalo, appositamente decorata con rose e tralci in pasta di mais.
Io la trovo molto elegante, degna dell'occasione essendo stata regalata ad una futura sposa.






venerdì 13 luglio 2012

Foto di gruppo

In realtà questa è una piccola delegazione degli animaletti in pasta di mais (gatto, coniglietto e topo) che sotto forma di portafoto sono diventati le bomboniere per il battesimo di Alessandro Pietro.

In primo piano i tre protagonisti


venerdì 6 luglio 2012

Voglia di mare!

Ho creato una parure, composta da collana e orecchini, con perle in pasta di mais che ricordano un po' dei piccoli globi,  ricoperti quasi interamente dall'acqua, nelle varie tonalità delle profondità marine. Ho poi aggiunto delle perle piatte, sempre in pasta di mais, blu "oltremare".





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...